homepage
storia
flora
fauna
architettura
clima
alicudi
filicudi
lipari
panarea
stromboli
salina
vulcano
comuni delle eolie
prodotti tipici
Ristoranti
strutture ricettive
itinerari turistici
servizi
orario navi

Homepage>la fauna dell'arcipelago

LA FAUNA

La fauna delle isole eolie non differisce molto da quella siciliana, sebbene abbia perso molte specie per effetto della forte pressione antropica. Differenze sensibili si registrano, da un'isola all'altra, a vantaggio delle isole centrali (Lipari, Salina, Vulcano). Pochi i mammiferi segnalati (coniglio selvatico, topolino delle case, ratto nero, topo guercino, ghiro, alcuni pipistrelli).Tra i rettili si contano una tartaruga (Testudo sp) un serpente (Coluber viridiflavus), la lucertola campestre (Podarcis sicula), la lucertola siciliana (Podarcis wagleriana), il geco. Tra gli anfibi è stato rinvenuto solo il rospo corallino (Bufo viridis). Oltre 200 sono gli uccelli censiti, tra stanziali e di passo, alcuni rari e vulnerabili quali il Falco della regina (Falco Eleonoroe), il cavaliere d'Italia (Himantopus himantopus) il Nibbio bruno e il Nibbio reale (Milvus migrans e M. milvus), il Lodolaio (Falco subbuteo), il Gracchio corallino (Phyrrhocorax phyrrhocorax), lo Sparviero (Accipiter nisus), lo Svasso maggiore (Podiceps cristatus) e tanti altri ancora. Non mancano poi presenze interessanti tra Molluschi, Crostacei, Aracnidi, Insetti, alcune delle quali addirittura esclusive delle isole Eolie.

fonte: © Regione Sicilia Azienda regionale foreste demaniali

 

 

Eolie.it © Art 2004-2010
 

Il circuito Art I Sapori di Sicilia - Guida Sicilia - Prima del Si - Sito Sicilia - L'oro degli Iblei - Eolie - Vini di Sicilia - Oli di Sicilia